Liguria e Flavia: un amore “di ritorno”

Oggi voglio raccontarvi un "dietro le quinte", un'aneddoto che probabilmente non immaginereste mai 🙂

Mi conoscete per la mia passione per la mia regione natia, la Liguria, per il progetto fotografico a lei dedicato (Glam Liguria) che si sta facendo onore su Instagram, per gli articoli, le fotografie e le parole di ammirazione spese per questa terra leggiadra.
 
Ora, ci credereste se vi dicessi che non è sempre stato così? Che, lo ammetto, il mio forte amore per questa regione dalle infinite potenzialità (talvolta non ancora sfruttate appieno ahimè) è un "amore di ritorno"?
Ebbene sì: è proprio così.
E penso che tutto questo sia un valore aggiunto: vai fuori, cerchi in ogni dove un luogo da amare, credi di averlo trovato ma c'è qualcosa che non basta; poi ti ritrovi (per mille vicissitudini diverse) a tu per tu con la tua regione, la osservi, inizi a viverla e scopri che (non ci avresti mai scommesso!) quell'amore che andavi cercando altrove in realtà era lì, nel cielo sopra la tua testa e nella terra sotto ai tuoi piedi.
Era la Liguria, il suo mare, le sue rocce, la sua costa, l'entroterra disseminato di borghi arroccati, la collina brulla ricoperta di macchia mediterranea che osserva il blu del Mar Ligure.
 
sanremo-flavia-cantini
 
 
Fin dalla più tenera età ho amato altre regioni, le ho vissute, ho cercato e ammirato la loro bellezza, le loro opportunità, ho provato a capire se potevo chiamarle "casa".
Non c'era la Liguria nei miei pensieri, ci abitavo, ci dormivo ma niente di più. Facevo parte del coro che, spesso, la considera una regione "ostile", "chiusa", "valida soltanto per il mare e la spiaggia".
Non mi ero ancora trovata "a tu per tu" con la sua bellezza selvaggia, con la brezza che soffia dal mare e che ti porta lontano dal grigiore della routine e di pensieri cupi, con la varietà di panorami che sa offrire, con la storia ancora vivida di borghi incantevoli.
 
 
manarola-flavia-cantini
 

Un "amore di ritorno" è spesso più forte di un "amore a prima vista" perchè lo assapori con la consapevolezza che la tua scelta ha basi solide, nasce dal confronto con altri luoghi, altre situazioni e non è un ripiego bensì una decisione precisa e vera.

Ed è con questa passione e questa scelta di vivere qui che ora posso raccontare anche a voi una regione che ha tanto da dire e tanto da dare (e spero lo faccia sempre meglio e, possibilmente, con il mio aiuto! wink)

liguria-flavia-cantini

 

Alla prossima!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *