Kill The Beast Band, la novità nel panorama musicale

C'è una bella notizia per voi che accendete la musica al mattino e la spegnete soltanto a sera inoltrata (o non la spegnete affatto); per voi che siete sempre in cerca di nuove melodie e nuovi testi in cui identificarvi; per voi che setacciate il web per scovare video da vedere e rivedere.
 
Finalmente, dopo molti anni di vita nell'ombra, una nuova band ha deciso di uscire allo scoperto. Uomini d'esperienza, con una doppia vita divisa tra il lavoro di giorno per sopravvivere e la musica di notte per rimanere vivi, sono ora pronti a travolgervi con storie di vita vera, vissuta, a raccontarvi la strada e quella vita dura cui puoi sopravvivere soltanto con la grinta e la voglia di riscatto, senza mollare mai. 
Sono pronti a riportare in vita il rock dei mitici anni Settanta e Ottanta con tutta la potenza e la qualità degli strumenti oggi a disposizione.
 
Il momento è arrivato. Si sta affacciando sulla scena una Rock/Country Band che, con la forza della musica, delle parole e del video, vi mostrerà senza mezzi termini qual è lo spirito di chi reagisce e non si arrende. Perché soltanto per chi resiste e non arretra mai di un passo, alla fine tutto sarà possibile.
 
Ogni loro videoclip è un mini film che saprà condurvi all'interno della storia e che non vi lascerà neppure dopo la sua conclusione.

 

kill-the-beast-band

 

Eravate affamati di nuovi contenuti, vero? Benissimo. Ora potrete saziarvi. Avete trovato la band che, non soltanto vi propone un sound grintoso per ridarvi la carica in ogni momento della giornata, ma sa anche trasportarvi lontano tra immagini e parole mai scontate.

 

Un sound di pura energia. Storie in cui credere. Video in cui perdersi. Un nome da memorizzare: Kill The Beast Band.
 

Se premete play adesso… dopo non potrete più farne a meno.

 

 

 

 

 

                                                              

                                                                                                                                                                                                  Flavia Cantini

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *